Il coro AVO nasce con l’intento di portare un contributo di spensieratezza e allegria in situazioni in cui queste motivazioni spesso non sono presenti, vedi le case di riposo.

I componenti, circa 40, sono tutti volontari in servizio nei diversi centri presenti in città e l’età varia dai più giovani sino ad arrivare alla nostra validissima bisnonna.

L’esordio è stato in principio improntato sulla totale improvvisazione e sulla buona volontà di tutti i volontari partecipanti; con l’ingresso nel gruppo di Sergio (volontario in servizio al Gaslini), che vanta esperienze nel campo della musica e nella direzione di cori, il cambiamento è stato radicale.

La sua passione e il suo entusiasmo ha fatto scoprire la “vena artistica” di ogni componente del coro e superare timidezza ed imbarazzi.