• ricordo di erika kunter
    28/01/2023

    Ci è giunta la notizia che la nostra volontaria del Gaslini Erika Kunter ci ha lasciato.

    Era entrata a far parte dell' Avo nel 1997 nei reparti di Maternità e Ostetricia. Poi in quello di Fisioterapia e piu recentemente al Padiglione 20.

    In tutti gli anni di servizio non ha mai fatto ferie...infatti in pieno agosto la potevi trovare sempre vicina ai bambini e ai loro genitori.

    A causa del Covid aveva sospeso il servizio, come tutti noi, ma a causa della sua malattia non ha potuto riprendere servizio.

    Se ne è andata in silenzio ed in silenzio ha sempre svolto il suo servizio esemplare per quanto riguarda il suo comportamento e la sua presenza. È stata di provvidenziale aiuto ai bambini stranieri e ai loro genitori per la sua conoscenza con le lingue.
    Peccato ci non abbia lasciato una sua testimonianza. Ci avrebbe sicuramente aiutato a fare bene "Far del Bene" !
    Grazie Erika per tutto quello che hai fatto per l'Avo.

  • L'ESERCITO A.V.O.
    09/01/2023

    L'ESERCITO AVO, ACCANTO A CHI SOFFRE

    Il primo articolo dedicato all'AVO dal Presidente FederAvo, Francesco Colombo, ci ricorda che l'avo sta crescendo, con 16000 iscritti in tutta Italia e 700 ospedali coperti dal servizio. Per questo è necessario "dare all'Avo la sua corretta allocazione nel panorama associativo nazionale, valorizzando tutti i volontari...". Potete leggere l'intero articolo qui

  • NATALE 2022
    16/12/2022

    E’ già Natale!

     

     In questo periodo ci si stringe alla propria famiglia, ai propri affetti ed io penso alla nostra grande famiglia AVO che esce da un biennio di tristezza per l’impossibilità di fare servizio. Ci siamo abbracciati alla festa delle premiazioni del 29 ottobre scorso ed è stata la gioia di ritrovarci finalmente ma ancora ce ne vuole per ritornare alla quotidianità del servizio nelle nostre strutture. Unico ospedale in cui siamo rientrati è il Gaslini, gli altri ancora ci chiudono le porte specie ora che la pandemia ricresce. Nelle RSA facciamo un servizio un po’ a singhiozzo: entra il Covid ed usciamo noi, esce il Covid e noi ritorniamo.

    Tuttavia siamo riusciti a fare due feste di Natale sia al Chiappeto che alla nuova residenza Anni Azzurri ed a portare i regalini a tutti i nostri protetti nelle RSA in modo da testimoniare la nostra vicinanza ed il nostro affetto. Una festa di Natale ce l’ha offerta il nostro coro che col coro di ALICE il 3/12 ha dato un magnifico concerto natalizio nell’ex manicomio di Quarto che in una giornata fredda e piovosa ha scaldato il cuore di tutti.

    Cosa chiediamo per l’anno nuovo? Penso di poter interpretare i vostri pensieri dicendo che vorremmo ritornare a svolgere il nostro servizio in tutte le strutture con entusiasmo rinnovato, pronti ad adattarci alle nuove esigenze ed a rispondere a nuovi inviti di donare la nostra compagnia ed il nostro ascolto a chi ne ha veramente bisogno. Questo chiediamo di trovare sotto l’albero unito alla voglia di ritrovarci e continuare assieme il cammino.

    Buon Natale a tutte e tutti

    e che il 2023 ci porti serenità e pace. Vi abbraccio.

    Chiara

  • INFORMAVO DICEMBRE 2022
    21/12/2022

    Come sempre in questo periodo arriva il nostro Giornalino, con notizie auguri e soprattutto l'elenco dei Premiati per gli anni di Servizio prestati nella nostra Associazione.

    Non manca l'augurio della nostra Presidente Chiara ed il Direttivo, l'appuntamento oramai fisso col genovese, ma ance racconti, ricordi e soprattutto tante foto dei Premiati.

    Leggi tutto il giornalino qui sotto!

     

    INFORMAVO DICEMBRE 2022

  • IN RICORDO DI CHICCA
    29/11/2022

    UN SALUTO A CHICCA GALEPPINI

    Oggi si sono svolti i funerali della nostra cara Volontaria Chicca (Federica) Galeppini.
    L'Avo si è stretta con affetto e con la preghiera accanto ai suoi cari.

    Chicca è stata una delle prime 'colonne' importanti della nostra Associazione. Nel 1998 ha fatto, con la sorella Maria Teresa Conte le veci del Presidente dell'Avo. Durante il suo servizio è stata membro del Consiglio per diversi mandati ed ha ricoperto cariche importanti partecipando alla crescita dell'Avo.
    Ha prestato la sua opera di conforto e assistenza all'Ospedale San Martino e al Galliera in psichiatria.
    Ha dato le dimissioni per motivi di salute e di anzianità mantenendo la carica di Probiviri.
    È stato un grande dispiacere averla persa come amica, ma ci consolerà un po' il ricordarla come esempio di Volontario retto, costruttivo e amorevole.

    Grazie Chicca!